Plumcake al caramello

Una ricetta classica con un tocco in più, facile da realizzare se seguite passo dopo passo i miei consigli. Perfetta per colazione o merenda e una vera goduria per gli amanti del caramello. Gli ingredienti li abbiamo tutti in casa, potete eseguire la ricetta anche subito, avrete un risultato davvero speciale. Spero vi piaccia!

IMG_9646

Ingredienti:

150gr polvere di caramello
4 uova
80gr + 80gr zucchero
130gr panna acida o yogurt
250gr farina
10gr baking
90gr burro
1/2 bacca di vaniglia

  1. Per preparare la polvere di caramello, pesate in un pentolino la quantità di zucchero che vi serve (150gr) e mettete sul fuoco; Per avere una cottura più uniforme dello zucchero potete aggiungere un po’ di acqua (circa 20-30gr);IMG_9666IMG_9667IMG_9665
  2. Una volta caramellato lo zucchero versatelo su un pezzo di carta da forno, così il caramello si rafredda e si solidifica;IMG_9668
  3. Rompette il caramello a pezzetti e riducetelo in polvere con l’aiuto di un mixer;IMG_9673IMG_9674
  4. Sciogliete il burro in un pentolino e lasciatelo raffreddare ma non solidificare;
  5. Rompete le uova, aggiungete la prima parte di zucchero (80gr), mescolate bene e sbattete affinché le uova sbianchiscano leggermente;IMG_9676
  6. Incorporate la panna acida o lo yogurt e versate sul composto la farina e il baking setteciato prima, mescolate;
  7. Aggiungete il burro raffreddato e mescolate di nuovo;
  8. Dividete l’impasto a metà e mettetelo in due ciotole. In una aggiungete la polvere di caramello, nell’altra aggiungete la seconda parte dello zucchero (80gr) e 1/2 bacca di vaniglia, amalgamate le masse;IMG_9675
  9. Riempite due sac a poche con i due gusti preparati;IMG_9677
  10. Preparate lo stampo da plumcake, imburrate e infarinate;IMG_9670IMG_9669
  11. Per ottenere l’efetto marmorizzato avete due possibilità: a) aggiungete un gusto a vostra scelta fino a un 1/4 dello stampo, aggiungete l’altro gusto nel mezzo, alternate i gusti fino a raggiungere 1/3 del altezza dello stampo. Immergete uno stuzzicadente fino in fondo e fate il movimento a zig-zag , non tropo fitto, su tutta la larghezza dello stampo; b) aggiungete gli impasti in modo da formare un tavolo a scacchi (due in fila, uno vaniglia e un caramello), ma atenzione a non farli troppo piccoli perché cosi rischiate che gli impasti si mescolano. Fate due strati, avete cura che dove avete fatto il quadrato al caramelo sia alternato sopra uno alla vaniglia. Immergete uno stuzzicadente fino a toccare il fondo dello stampo e scrivete un S su tutta la lunghezza dello stampo;
  12. Infornate a 160 C per 55 minuti.IMG_9682IMG_9683 <a href=”http://www.bloglovin.com/blog/14871689/?claim=yhmb932a96s”>Follow my blog with Bloglovin</a>