Cheesecake freddo ai mirtilli

Frolla al limone

250gr farina
150gr burro
20gr farina di mandorle
75gr zucchero a velo
16gr uova
1gr sale
scorza di 1/4 di limone
1 goccia di estratto di vaniglia

Procedimento:

  1. Pesate e tagliate il burro a cubetti e rimettetelo in frigo;
  2. Pesate la farina, aggiungete l’estratto di vaniglia, la scorza di limone e in fine il burro freddo;
  3. Amalgamate tutto fino a quando otterrete una massa sabbiata e uniforme;
  4. Aggiungete lo zucchero e la farina di mandorle;
  5. Rompete le uova, pesatele e aggiungete il sale. Fatelo sciogliere nelle uova e aggiungetelo sugli altri ingredienti;
  6. Lavorate poco la frolla. Assicuratevi che l’impasto sia amalgamato uniformemente e avvolgetelo nella carta da forno;
  7. Fate riposare la frolla per almeno due ore. Si consiglia di far riposare una notte intera nel frigo prima di usarla;
  8. Il secondo giorno plastificate la frolla e stendetela ad uno spessore di 4mm;
  9. Tagliate o copate la frolla della forma che desiderate. Io ho usato un anello quadrato e ho copato la frolla della dimensione necessaria, l’ho bucata e l’ho rimessa in frigo per 15 minuti prima di infornarla;IMG_1041
  10. Nel frattempo riscaldate il forno a 175 C°, quando la frolla sarà di nuovo raffreddata cuocetela per circa 20 minuti;

    Prima di proseguire con la preparazione delle creme al formaggio preparate lo stampo in cui assemblerete il cheesecake. Se usate anche voi un anello chiudetelo da una parte con la pellicola e se avete l’acetato, mettetelo intorno ai bordi nella parte interna.   IMG_1052IMG_1053


  11. Mettete il pezzo di frolla al interno del anello;IMG_1054

Leggete l’articolo sulla Frolla per più dettagli sulla preparazione

Crema di formaggio e mirtilli

200gr formaggio philadelphia
150gr polpa di mirtilli
75gr yogurt
150gr panna
50gr zucchero
succo di un limone
9gr gelatina

Procedimento:

IMG_1043

  1. Lavate e frullate 180gr di mirtilli (quantità necessaria per ottenere 150gr di polpa di mirtilli) e passate al setaccio per eliminare i semi e i pezzi più grossi;IMG_1044IMG_1045
  2. Ammollate la gelatina con 5 parti di acqua fredda;
  3. Pesate in una bacinella il formaggio, lo zucchero e lo yogurt. Ammorbidite tutto mescolando e montando leggermente gli ingredienti;IMG_1049
  4. Riscaldate leggermente (40 C°) la polpa di mirtilli, aggiungete la gelatina e fatela sciogliere;IMG_1051
  5. Aggiungete la polpa sugli altri ingredienti e mescolate bene;
  6. Montate la panna e aggiungetela sul formaggio mescolando con movimenti molto delicati. Fate attenzione a non montarla troppo, la panna deve essere cremosa e in nessun modo montata “a neve”;IMG_1055IMG_1050Nella seconda foto potete vedere la consistenza sbagliata della panna, che e stata montata tropo e si sta già trasformando in burro
  7. Aggiungete la crema nell’anello, sopra la frolla al limone. Riempite metà dell’altezza dell’anello;IMG_1056
  8. Prima di aggiungere la seconda crema, bisogna raffreddare la crema ai mirtilli nel freezer per circa 30 minuti;

Crema di formaggio

200gr formaggio philadelphia
150gr panna
75gr yogurt
50gr zucchero
8gr gelatina
succo da un limone
una goccia di estratto di vaniglia

Procedimento:

  1. Ammollate la gelatina in cinque parti di acqua fredda (nella foto che segue vedete la gelatina in ammollo per entrambe le creme);IMG_1042
  2. Pesate insieme il formaggio, lo yogurt, lo zucchero, la vaniglia, il succo e la scorza di limone e ammorbidite tutto mescolando e montando leggermente;IMG_1088Estratto naturale di vaniglia
  3. Sciogliete a bagno-maria la gelatina ammollata e versatela sul composto precedentemente formato;
  4. Montate la panna e mescolatela insieme al composto di formaggio molto delicatamente;IMG_1057
  5. Riempire lo stampo della torta e lisciare la superfice con una spatola;IMG_1058
  6. Raffreddare nel freezer per circa 6 ore prima di toglierlo dallo stampo e decorare;

IMG_1062

 

Per qualsiasi domanda potete scriverci su facebook, lasciare un commento direttamente sul blog o sulla nostra posta elettronica.

 

SalvaSalva