Financier ai lamponi

I Financier son dei dolcetti sfiziosi e fragranti di origini francesi. Si distinguono per la loro forma ovale o rettangolare, di piccole dimensioni e vengono preparati con la polvere di mandorla, albumi e burro nocciola. Perfetti per colazione o merenda, accompagnati da un tè caldo nelle piovose giornate d’autunno.

Perché Financiers? Il nome probabilmente deriva dalla loro forma rettangolare associata ai lingotti d’oro. Questo è dovuto alla popolarità di questo dolce nel distretto finanziario della Borsa di Parigi, dove un pasticcere aveva preparato i Financiers come omaggio agli uomini d’affari che passavano tutti i giorni davanti alla sua vetrina.

Ingredienti

40gr farina
3gr lievito in polvere
120gr zucchero a velo
45gr polvere di mandorle
120gr albumi a temperatura ambiente (circa 4 uova)
65gr burro
100gr lamponi
vaniglia

Procedimento

  1. In una ciotola mettete la farina, il lievito, lo zucchero a velo, la povere di mandorla e la vaniglia. Ammalgamate tutti gli ingredienti;
  2. Rompete un po’ gli albumi e versateli sulle polveri, mescolate;
  3. Tagliate il burro in pezzettini più piccoli, mettetelo in un pentolino e cuocetelo fino a quando diventa color nocciola (45-50°C);
  4. Versatelo a filo sul composto precedente e mescolate bene;
  5. Lasciate riposare il composto per 5-10 min. Nel frattempo accendete il forno a 170°C;
  6. Preparate gli stampi, pulite e imburrate se ne usate uno in alumminio o teflonato. Per gli stampi in silicone non è necessario;
  7. Riempite gli stampi con il composto e adagiate un paio di lamponi in ogni forma;
  8. Infornate per circa 10-15 minuti;
  9. Una volta pronti, lasciate rafreddare per qualche minuto e togliete dagli stampi. Potete decorarli con lo zucchero a velo o lasciarli cosi come sono;

Bon appètit!

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalva