Crumble alle mele

Il Crumble è un dolce di origini anglosassoni, preparato sia in versione salata che dolce, molto facile e veloce, ma il risultato è goloso. La versione più popolare è quella con le mele, ma può essere preparato anche con frutta estiva come le fragole, le albicocche, il rabarbaro e tanto altro.

Io adoro i dolci alle mele, sopratutto quando sono carichi di frutta e hanno poca pasta, questo dolce è l’esempio perfetto. Per me rappresenta un comfort food che penso piacerà a tutti, e il profumo che emana quando è appena sfornato conquisterà tutti!

Crumble o frolla grassa

100g burro
70g farina
30g avena
100g zucchero integrale
100gr farina di mandorle
sale
vaniglia
cannella

potete usare qualsiasi altra frolla già pronta e riposata come ho fatto anch’io

Procedimento:

  1. Tagliate il burro freddo a pezzettini;
  2. Mettete tutti gli ingredienti in una ciotola e mescolate bene con le mani fino a quando otterrete un composto omogeneo. Se disponete di una planetaria potete utilizzarla in questo passaggio;
  3. L’impasto si deve sbriciolare, non sarà  possibile stenderlo, se risulta troppo morbido mettetelo per 30 minuti in frigo;

Mele

4 mele Granny Smith
50gr uvetta idratata
100gr rum
1 limone
vaniglia
cannella

Procedimento:

  1. Lavate e pulite le mele. Tagliatele in pezzi grossi e spremete il succo di limone sopra per evitare che si ossidino.
  2. Mettete l’uvetta in una ciotola e versate il rum, se non le ricopre aggiungete un po’ d’acqua o rum, lasciate in ammollo per qualche ora;

Caramello

75gr zucchero
75gr acqua
150gr latte di mandorla

Procedimento:

  1. Mettete lo zucchero e l’acqua in una padella larga e preparate il caramello;
  2. Nel frattempo mettete a bollire il latte di mandorla (può essere sostituito con il latte di mucca);
  3. Agitate ogni tanto la padella per garantire una cottura uniforme dello zucchero;
  4. Quando lo zucchero cuoce e comincia ad avere un colore dorato, versate il latte caldo sullo zucchero;
  5. Non versate tutto il latte in una sola volta, agitate bene la padella ogni volta che aggiungete un po’ o mescolate con un cucchiaio di legno fino a quando tutto è ben sciolto;

Finitura del dolce:

  1. Aggiungete al caramello i pezzi di mela e l’uvetta ben scolati;
  2. Cuocete bene tutto fino a quando si riduce il liquido;
  3. Imburrate una pirofila con burro, aggiungete i pezzi di mela caramellate;
  4. Cospargete con la frolla sbriciolata e cuocete a 160°C per circa 30 minuti o fino a quando la frolla sarà dorata e ben cotta;
  5. Servitelo caldo accompagnato da un po’ di gelato alla vaniglia;

 

SalvaSalvaSalvaSalva